La maggioranza boccia tutte le proposte per affrontare INSIEME l’emergenza Covid

La maggioranza boccia tutte le proposte per affrontare INSIEME l’emergenza Covid

In relazione al consiglio comunale di giovedì 29 ottobre, nei giorni scorsi abbiamo depositato una mozione, per offrire alla maggioranza il nostro contributo per affrontare al meglio questa difficile fase che viviamo a Cologno a causa del Covid.
Proposte semplici e chiare le nostre: ampliamento della composizione del Centro Operativo Comunale con inserimento di rappresentanti dei medici, dei farmacisti, del terzo settore e dell’opposizione, richiesta a Regione Lombardia di intervento sul territorio delle USCA, esenzione della rimozione per divieto di sosta per quei cittadini in quarantena e aiuto per incombenze degli stessi quali spesa per alimenti, acquisto farmaci, gestione animali domestici, gestione rifiuti.
Dopo quattro ore di discussione, la maggioranza ha bocciato tutte le nostre proposte, addirittura accusandoci di fare perdere tempo ai consiglieri.
Peccato che proprio ieri mattina la Giunta ha approvato un atto che contiene parte delle proposte che dovevamo esaminare in consiglio. Evidentemente avevamo buone idee…
Anche se non ci hanno voluto ascoltare, noi andremo avanti così: proposte pratiche e concrete, per il bene della città.

I commenti sono chiusi